Premio Giornalistico “Alessandra Bisceglia” per la comunicazione sociale è organizzato dalla Fondazione “Alessandra Bisceglia” W Ale Onlus e promosso dalla Libera Università Maria SS. Assunta – LUMSA di Roma, con il patrocinio di: Ordine Nazionale dei Giornalisti, Camera dei Deputati, Vicariato di Roma, Istituto Superiore di Sanità, Regione Lazio, Regione Basilicata e Comune di Lavello.

Perché questo premio. Questo premio, è stato istituito nell’intento di riconoscere e stimolare l’impegno sia di giovani giornalisti sia di studenti delle Scuole di giornalismo – regolarmente riconosciute dall’Ordine Nazionale dei Giornalisti – per la diffusione e lo sviluppo di una cultura della solidarietà e dell’integrazione delle persone diversamente abili, per sostenere la comunicazione sociale  e l’informazione sulle malattie rare, con particolare attenzione all’equità nell’accesso alla cura.

*Bando di partecipazione della III edizione in lavorazione